Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Vieste

Incendio Vieste: rientrano al “Resega” i 200 turisti evacuati

Intorno alle 13 di sabato erano stati evacuati a scopo precauzionale. Sono venti gli ettari di pini e di macchia mediterranea interessati. L'incendio è scoppiato il località Resega sulla litoranea Peschici-Vieste

Allarme incendio rientrato sulla litoranea Vieste-Peschici. Nella tarda serata di ieri sono rientrati nei bungalows i 200 vacanzieri ospiti della struttura ricettiva "Villaggio Resega, evacuati nel pomeriggio di sabato a scopo precauzionale.

Per domare le fiamme è stato necessario l’intervento di due fire boss e un canadair. Oltre a quelli del Corpo Forestale dello Stato, dei Vigili del Fuoco, degli operai dell’Arif, dei volontari della Protezione Civile, del campo estivo di Puglia, Emilia Romagna e Friuli.

Venti gli ettari di pini e macchia mediterranea interessati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Vieste: rientrano al “Resega” i 200 turisti evacuati

FoggiaToday è in caricamento