Cronaca

Fiamme al Rione Martucci, bruciano sterpaglie e rifiuti nell'area recintata di via Nannarone

L'incendio è divampato questo pomeriggio. I vigili del fuoco hanno spento il rogo. Il terreno era stato oggetto di diverse segnalazioni da parte dei cittadini

Fiamme questo pomeriggio al Rione Martucci, alla periferia di Foggia. A bruciare le sterpaglie in un'area recintata in via Nannarone, diventata da tempo ricettacolo di rifiuti, oggetto di diverse segnalazioni da parte degli abitanti del quartiere.

Sono intervenuti i vigili del fuoco per domare l'incendio. Il perimetro era stato ripulito proprio questa mattina dagli operatori di Foggia Più Verde.

Meno di un anno fa, l'ex consigliere comunale M5S Giovanni Quarato aveva effettuato un sopralluogo in quell'area, denunciando una vera e propria discarica a cielo aperto, e aveva sollecitato l'intervento del Comune.

Stavano seguendo il caso, prima della fine della consiliatura, anche Salvatore De Martino e Concetta Soragnese, per accertare la proprietà dello spazio, ora accessibile da un cancello aperto. A generare malumori tra i residenti, infatti, erano state le voci, più insistenti nelle ultime ore, di una cessione del terreno, in stato di abbandono, al Comune di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme al Rione Martucci, bruciano sterpaglie e rifiuti nell'area recintata di via Nannarone

FoggiaToday è in caricamento