Ultim’ora | Tragedia nei campi a San Severo: bruciano sterpaglie, agricoltore muore avvolto dalle fiamme

Il fatto è successo in località “Gramigna”, dove è stato ritrovato il corpo di Gervasio Severino, 52 anni, ormai senza vita. Sull’accaduto sono in corso accertamenti dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dell'accaduto

Immagine di repertorio

Tragedia nei campi di San Severo, dove un agricoltore di 52 anni è morto in seguito alle conseguenze di un incendio di sterpaglie.

Il fatto è successo in località “Gramigna”, dove è stato ritrovato il corpo dell'uomo - Gervasio Severino, agricoltore del posto - ormai senza vita. Sull’accaduto sono in corso accertamenti dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dell'accaduto. Il medico legale, giunto sul posto per la prima ispezione cadaverica, non ha riscontrato sengni di violenza.

Si ritiene che il malcapitato, intento a spegnere le fiamme che minacciavano il suo fondo agricolo, sia stato colto da malore a causa dell'inalazione dei fumi, rimanendo coinvolto nell'incendio. Un episodio analogo è successo solo poche settimane fa, ad Orta Nova, dove un agricoltore ha trovato la morte nel suo fondo agricolo nel tentativo di spegnere un incendio.

Aggiornato alle 14.17

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento