menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scatto dell'incendio

Uno scatto dell'incendio

Incendi sulla provinciale del mare che collega San Marco a San Nicandro. L'appello: "Fate attenzione e collaborate"

Due incendi in due giorni. L'appello del consigliere comunale di San Marco in Lamis delegato alla protezione civile

Ieri pomeriggio, per il secondo giorno consecutivo, sono andati a fuoco alcuni ettari di sterpaglie, circa tre, sulla strada provinciale 26 che collega San Marco in Lamis a San Nicandro Garganico e alle località di mare.

Attraverso le colonne di Foggiatoday, il consigliere comunale delegato alla protezione civile della città dei due conventi, in virtù del pericolo incendi dovuto anche all'aumento delle temperature, invita i cittadini a collaborare con le istituzioni "al fine di evitare che un principio di incendio possa creare danni enormi". "Chiamate il 115 o il 1515, rispettare l'ambiente ed evitate di gettare rifiuti di ogni genere lungo i bordi delle strade, che insieme ai mozziconi di sigarette possono causare incendi".

Tricarico ha ringraziato le squadre dei volontari della protezone civile intervenuti tempestivamente sul posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento