Incendio a San Marco in Lamis, fiamme minacciano abitazioni

Le fiamme si sono propagate sulla montagna alimentate dal forte vento. Sono stati effettuati una lunga seria di lanci d'acqua da parte di due velivoli fire boss

Il fire boss

Brucia ancora San Marco in Lamis. Un altro incendio, dopo quello di venerdì, è divampato questa mattina lambendo persino alcune abitazioni che si trovano nei quartieri alti della cittadina garganica, in zona San Giuseppe nuovo.

Successivamente le fiamme si sono propagate sulla montagna alimentate dal forte vento che soffia in queste ore. Il peggio, inizialmente, è stato evitato grazie all’intervento dei gruppi di Protezione Civile locali: il C.O.C., l’SM 27 e l’Arcobaleno.

Sul posto anche una squadra dei Vigili del Fuoco, dell’A.B.I. e dell’Arif.

La furia del fuoco è stata tale che si è ritenuto necessario richiede l’intervento urgente di due velivoli fire boss che hanno effettuato una lunga serie di lanci d’acqua in più punti del territorio.

La situazione ora è sotto controllo, ma è ancora forte il pericolo roghi. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento