rotate-mobile
Cronaca Cagnano Varano

Atto intimidatorio al porto di Capojale: a fuoco galleggianti delle reti per la mitilicoltura

La zona non è dotata di telecamere. Sul posto non sono state rilevate tracce di liquido infiammabile o altro innesco, benché non sembrano esserci dubbi sulla natura dolosa. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

E' quasi certamente doloso l'incendio che nella giornata di ieri ha interessato i galleggianti delle reti per la mitilicoltura presenti al porto di Capojale, nel territorio di Cagnano Varano, sul Gargano.

Il fatto è successo poco dopo le 22: sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e quello dei carabinieri che hanno avviato le indagini del caso.

La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza. Sul posto, non sono state rilevate tracce di liquido infiammabile o altro innesco, benchè non sembrano esserci dubbi sulla natura dolosa dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto intimidatorio al porto di Capojale: a fuoco galleggianti delle reti per la mitilicoltura

FoggiaToday è in caricamento