Malavita sfrontata: incendiato il mezzo di un'impresa. D'Arienzo amareggiato ma "bravi quei cittadini che sono intervenuti"

L'incendio è avvenuto nella notte. L'impresa sta effettuando i lavori della panoramica. Cittadini sono scesi in strada con i secchi d'acqua

La panoramica di Monte Sant'Angelo

Atto intimidatorio nella notte a Monte Sant'Angelo dove ignoti hanno dato fuoco a un mezzo dell'impresa che sta operando lungo la Panoramica, la Sp 55. Si tratta di un intervento di manutenzione straordinaria che la città attendeva ormai da troppo tempo, per quanto riguarda il manto stradale, i muretti perimetrali e alcuni tratti di fogna bianca. 

Sull'accaduto si è espresso così il sindaco Pierpaolo D'Arienzo: "La narrazione della nostra città è fatta di un’estate all’insegna degli eventi, dell’accoglienza, della realizzazione di opere fondamentali e che non potevano più attendere.

Il vile atto che condanniamo fortemente di questa notte ai danni di un mezzo dell’impresa - a cui va la nostra solidarietà - che sta operando lungo la Panoramica, lascia certo l’amaro in bocca ma non fermerà la narrazione di questa città bellissima e operosa, fatta di gente per bene, solidale, pronta ad intervenire quando è necessario; proprio come hanno fatto i miei concittadini che stanotte non hanno esitato nel tentare di spegnere le fiamme e limitare i danni.

È di loro che voglio parlare ed è a loro e alle forze dell’ordine che indagano sull’accaduto che va il nostro infinito grazie"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento