rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Peschici

Atto incendiario a Peschici, distrutto un altro mezzo per la raccolta dei rifiuti. Il sindaco: "Bisogna reagire"

Nel corso della notte, un mezzo della Ecogreen è stato distrutto in un incendio. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri. Indagini in corso

Atto incendiario in danno della ditta ‘Ecogreen’, che si occupa della racconta dei rifiuti solidi urbani per il Comune di Peschici, sul Gargano. Nel corso della notte, un mezzo è stato distrutto, e altri due sono stati danneggiati, in un incendio divampato nel piazzale dell’azienda, alla periferia del paese. Sul posto è stato necessario l’intervento di una squadra dei  vigili del fuoco che ha spento il rogo e messo in sicurezza la zona. L’episodio è all’attenzione dei carabinieri. Duro lo sfogo del primo cittadino, Franco Tavaglione, che sui social sbotta: “Basta! Dobbiamo reagire”. L’azienda, infatti, era stata vittima di un atto incendiario appena due mesi fa, quando altri due macchinari furono distrutti dalla fiamme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atto incendiario a Peschici, distrutto un altro mezzo per la raccolta dei rifiuti. Il sindaco: "Bisogna reagire"

FoggiaToday è in caricamento