Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Mario Pagano

Foggia, incendiato laboratorio orafo artigiano di via Mario Pagano

Ignoti hanno cosparso del liquido infiammabile all’ingresso dell’attività commerciale. L’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il pericolo di danni più ingenti

Cosa si nasconde dietro l’attentato incendiario del laboratorio orafo artigiano di via Mario Pagano? Chi, e per quale motivo, ieri avrebbe dato fuoco all’attività commerciale che si occupa della fabbricazione di oggetti di gioielleria ed oreficeria in metalli preziosi? E’ questo l’interrogativo al quale gli agenti della Squadra Mobile di Foggia, dopo aver ascoltato il titolare e provato a ricostruire l’esatta dinamica del grave episodio, sono chiamati a fornite una risposta.

Ignoti hanno dato alle fiamme la saracinesca del laboratorio orafo cospargendola di liquido infiammabile contenuto in una bottiglia di plastica ritrovata dagli agenti delle volanti intervenuti sul posto dopo i vigili del fuoco, che fortunatamente hanno spento le fiamme e scongiurato danni più ingenti alla struttura. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza in dotazione agli esercizi commerciali presenti in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia, incendiato laboratorio orafo artigiano di via Mario Pagano

FoggiaToday è in caricamento