Incendio al ristorante - pizzeria “La Fracchia” di San Marco in Lamis

Il rogo è scoppiato intorno alle 18 presso il locale ex residence Padre Pio di Borgo Celano. Come riferito da un dipendente, l'incendio potrebbe essere scoppiato nella canna fumaria. Due persone sono svenute

La Fracchia

Attimi di paura questo pomeriggio intorno alle 18.00 presso il ristorante-pizzeriaLa Fracchia” di Borgo Celano. Un incendio ha interessato l’intera palazzina. Sopra il ristorante, ex Residence Padre Pio, abiterebbero due famiglie. Sul posto sono intervenuti prontamente più mezzi dei Vigili del Fuoco e i soccorritori del 118. Le operazioni di spegnimento sono terminate a tarda sera. incendio 2-2-2

Testimoni raccontano di una scena da brividi. Il forte vento e la struttura in legno avrebbero alimentato le fiamme. L’incendio, stando a quanto riferitoci da un dipendente, potrebbe essere scoppiato nella zona della canna fumaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due persone sono svenute e trasportate in ospedale, tra queste un'abitante e il cuoco. Non sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

  • Coronavirus, in Puglia registrati undici nuovi casi: tre sono nel Foggiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento