rotate-mobile
Cronaca Isole Tremiti

Paura a largo delle Tremiti: a fuoco un cabinato di 9 metri, turisti abbandonano l'imbarcazione che cola a picco

E' successo questa mattina, a circa 3 miglia dalle Diomedee. Tratti in salvo dalla Guardia Costiera nove diportisti, tutti di Termoli: sono incolumi e in buona salute, nonostante la disavventura

Attimi di panico a largo delle Diomedee, per un incendio sviluppato a bordo di una imbarcazione privata partita da Termoli e diretta alle Tremiti.

Vittima dell'accaduto, un gruppo di turisti termolesi che viaggiava a bordo un cabinato di 9 metri; il viaggio procedeva senza particolari intoppi, fino a quando - intorno alle 11.30, a circa 3 miglia dalle Diomedee - è divampato un incendio a bordo, che ha costretto i 9 diportisti ad abbandonare l'imbarcazione, utilizzando un canottino di salvataggio che avevano dalle dotazioni di sicurezza.

Immediato l'allarme lanciato alla Guardia Costiera di Termoli (competente in quel tratto di mare): i militari hanno raggiunto i malcapitati con un battello pneumatico e ha recuperato loro poco distante dal mezzo, che è pian piano colato a picco. Gli stessi sono stati accompagnati alla banchina di San Domino, dove sono stati visitati dagli operatori del 118 nel frattempo sopraggiunti: sono tutti incolumi e in buona salute, nonostante la disavventura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a largo delle Tremiti: a fuoco un cabinato di 9 metri, turisti abbandonano l'imbarcazione che cola a picco

FoggiaToday è in caricamento