Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Zona Industriale / Corso del Mezzogiorno

Incendio al cavalcavia di Corso del Mezzogiorno: a fuoco campo rom

Sul posto vigili del fuoco e polizia. Il traffico veicolare sul cavalcavia è stato temporaneamente interdetto

Sono ancora da accertare le cause dell’incendio divampato poco dopo le 8.30 di questa mattina nel piccolo campo rom ai piedi del cavalcavia di Corso del Mezzogiorno, che al momento ospita una quarantina di persone tra donne, uomini e bambini alla periferia di Foggia. Stando alle prime informazioni raccolte, le fiamme sarebbero partite da uno dei giacigli di fortuna lì presenti, per poi propagarsi agli altri due immediatamente vicini. Nel rogo, nessuno è rimasto ferito. Sul posto, due squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia con il supporto di una auto botte, e gli agenti della polizia, incaricati delle indagini del caso.

Incendio campo rom a Foggia: le foto di R. D'Agostino

Dalle baracche andate a fuoco si è alzata una colonna di fumo scuro e denso che ha creato seri problemi agli automobilisti in transito. Motivo, questo, che unito alla presenza di bombole a gpl - che potrebbero rappresentare un rischio fino a quando gli uomini del 115 non espleteranno tutte le operazioni di bonifica e messa in sicurezza del sito - ha determinato l'interdizione al traffico sul cavalcavia è interdetto, anche al fine di consentire i lavori di messa in sicurezza dell’area.

Per le prossime ore, fino a domani mattina, con i lavori fermi, l'imbocco del ponte di via Cerignola resterà chiuso (nel frattempo pattugliato dagli agenti della polizia municipale, dai volontari della Protezione Civile e dalle guardia ambientali Fare Ambiente), così come anche il tratto di strada che va dal bivio del Salice a viale Kennedy.

Incendio campo rom a Foggia: le foto

Incendio campo rom, si alza colonna di fumo: foto Claudio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al cavalcavia di Corso del Mezzogiorno: a fuoco campo rom

FoggiaToday è in caricamento