Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Croci / Via San Severo

Incendio in via San Severo: brucia l'ex inceneritore occupato da una ventina di persone

Ancora da accertare le cause del rogo: fortunatamente non si registrano feriti né intossicati tra le persone che da anni occupano quei locali, avendo ricavato all'interno e all'esterno della struttura baracche e alloggi di fortuna

Un incendio è scoppiato nella notte all’interno dell’ex inceneritore di via San Severo, a Foggia. Le fiamme sono divampate intorno alle 4 della scorsa notte e le operazioni di spegnimento sono durate alcune ore (al momento è in corso la bonifica dei locali da parte del 115).

Sul posto è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia con il supporto di un’autobotte. Ancora da accertare cosa abbia provocato il rogo: fortunatamente non si registrano feriti né intossicati tra le persone - una ventina - che da anni occupano quei locali, avendo ricavato all’interno e all’esterno della struttura baracche e alloggi di fortuna.

A bruciare, stando alle prime informazioni raccolte, sterpaglie, cumuli di immondizia e altro materiale di risulta. Non è la prima volta che un incendio divampa all’interno dell’ex inceneritore di Foggia: accade periodicamente, l’ultima volta è stato la scorsa estate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in via San Severo: brucia l'ex inceneritore occupato da una ventina di persone

FoggiaToday è in caricamento