menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

A fuoco mezzi per la raccolta dei rifiuti a San Severo: l'incendio è doloso

Sul posto recuperata una tanica di benzina. Nel rogo sono andati distrutti un autocarro e cinque spazzatrici. Ancora da quantificare il danno economico provocato. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un autocarro e cinque spazzatrici dell’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti e dell’igiene urbana, a San Severo, sono stati dati alle fiamme, la scorsa notte, nel deposito di via Tardio, nel centro dell’alto Tavoliere.

Nessun dubbio sulla matrice dolosa dell’accaduto: i carabinieri, incaricati dei rilievi e delle indagini del caso, hanno infatti recuperato sul posto una tanica contenente liquido infiammabile. Sul posto, per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’intera zona, è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento cittadino. Ancora da quantificare il danno economico provocato all’azienda. Un caso simile, lo ricordiamo, avvenne alcuni mesi fa, a San Marco in Lamis, dove ignoti incendiarono e distrussero una decina di mezzi per la raccolta dei rifiuti nella cittadina garganica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento