A fuoco deposito giudiziario, paura ad Orta Nova: distrutte auto e documenti

Le fiamme hanno completamente distrutto tre auto sotto sequestro penale e danneggiato altrettanti mezzi, tra auto e furgoni. Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri

FOTO R. D'AGOSTINO

Attimi di panico, ieri sera, ad Orta Nova, dove un incendio di vaste proporzioni è divampato all’interno di un deposito giudiziario alla periferia della città, nei pressi del cimitero, lungo la provinciale 161. Le fiamme hanno completamente distrutto tre auto sotto sequestro penale e danneggiato altrettanti mezzi, tra auto e furgoni.

Il fatto è accaduto intorno alle 22.30. La mole di documenti e alcune balle di stracci conservate all’interno del deposito hanno continuato ad alimentare l’incendio, la cui colonna di fumo era visibile anche a parecchi chilometri di distanza dalla cittadina.

Sul posto, per sedare le fiamme e mettere in sicurezza l’intera zona, è stato necessario l’intervento di ben tre squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Cerignola e del comando provinciale di Foggia.  Ad una prima ricognizione, pare il rogo - quasi certamente di natura dolosa - si sia sviluppato a partire da un'auto, per poi propagarsi agli altri veicoli in pochi minuti. Ingenti i danni, che ammontano a parecchie migliaia di euro. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento