rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Arpinova / Via Manfredonia

Non c'è pace a Foggia: distrutto chiosco di fiori, l'incendio nei pressi del cimitero

Incendio ieri sera 23 gennaio 2021 in via Manfredonia a Foggia

Sono affidate alla polizia, intervenuta ieri sera sul posto con due pattugllie insieme ai vigili del fuoco, le indagini dell'incendio di un chiosco adibito alla vendita di fiori e servizi cimiteriali, avvenuto la sera di domenica 23 gennaio nei pressi del cimitero comunale di Foggia, in via Manfredonia. Per cause ancora in corso d'accertamento, non si esclude assolutamente la pista dolosa, la struttura ha preso fuoco. Nel giro di pochi minuti le fiamme hanno completamente avvolto e distrutto il negozio (le immagini video dell'incendio).

Si tratta dell'ennesimo grave episodio avvenuto in città e in Capitanata dall'inizio dell'anno, caratterizzato da una lunga serie di attentati dinamitardi e incendiari. Il 5 gennaio una bomba fu piazzata e fatta esplodere in via Guido Dorso. Gli inquirenti sono al lavoro per valutare se i due episodi siano collegati tra loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è pace a Foggia: distrutto chiosco di fiori, l'incendio nei pressi del cimitero

FoggiaToday è in caricamento