Cronaca Chieuti

Rabbia a Chieuti, nel mirino i "vermi, gli omuncoli e i criminali" che hanno distrutto decenni di natura: "Un vero disastro"

I cittadini si sono attrezzati per fermare le fiamme in vari punti del paese a ridosso delle loro case, prodigandosi con i propri mezzi. "Si sono spesi per salvare il salvabile". Alcune famiglie hanno dovuto abbandonarle

Il 16 agosto Chieuti ha vissuto ore interminabili di ansia e preoccupazione per il vasto incendio divampato in zona 'Coppa' che ha distrutto alcuni ettari di bosco e vegetazione (le immagini video).

Alimentate dal forte vento le fiamme hanno minacciato e raggiunto le abitazioni, una è stata danneggiata. "Un vero e proprio disastro che ha colpito il nostro territorio. Omuncoli, criminali, vermi. Questo sono coloro che vigliaccamente distruggono in poco tempo decenni di natura" la rabbia dell'amministrazione comunale. 

I cittadini si sono attrezzati per fermare le fiamme in vari punti del paese a ridosso delle loro case, prodigandosi con i propri mezzi. "Si sono spesi per salvare il salvabile". Alcune famiglie hanno dovuto abbandonarle.  Nel rogo avrebbero perso la vita alcuni animali e si sarebbero verificati danni anche a degli appezzamenti agricoli. 

Massiccia la presenza dei vigili del fuoco. Sul posto hanno operato le associazioni di volontariato, gli uomini dell'Arif e i carabinieri. "Ci auguriamo che i legislatori si adoperino nel più breve tempo possibile per trovare delle soluzioni che possano, nei limiti del possibile, prevenire e arginare la piaga degli incendi" l'appello dal Comune di Chieuti.

vigili del fuoco chieuti-2

Foto di Pasquale Aurelio

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rabbia a Chieuti, nel mirino i "vermi, gli omuncoli e i criminali" che hanno distrutto decenni di natura: "Un vero disastro"

FoggiaToday è in caricamento