Incendio a Mattinata: fumo e fiamme in chiesa, paura durante l'omelia

Sono in corso accertamenti per stabilire le cause del rogo e per quantificare l'ammontare dei danni subiti dalla chiesa Santa Maria della luce

Foto Mattinata.it

Primo maggio da dimenticare per i fedeli e per il parroco messicano della chiesa Santa Maria della luce di Mattinata. Come riportato sul portale della cittadina garganica, Mattinata.it, ieri sera, intorno alle 19.30, durante l’omelia di Don Davide si è sollevata una colonnina di fumo dietro l’altare gettando nel panico i presenti, che hanno immediatamente abbandonato la struttura e permesso ai vigili del fuoco di spegnere il rogo e di limitare i danni, che altrimenti, sarebbero stati davvero ingenti. Potrebbe essersi trattato di un corto circuito.

LE FOTO SU MATTINATA.IT

Nel giro di qualche ora sul posto sono arrivate anche le autorità religiose e istituzionali, i volontari della protezione civile, i carabinieri e gli agenti della polizia municipale. Per spegnere le fiamme, che si sono sviluppate nella parte posteriore della chiesa, ci sono volute circa due ore di tempo. Sono in corso accertamenti per stabilire le cause del rogo e per quantificare l’ammontare dei danni subiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento