Fuoco in cella, detenuto ustionato e sezione evacuata: scoppia la rivolta al carcere di Foggia

Responsabile del gesto un recluso con problemi psichiatrici. Il Co.s.p. sottolinea la difficile convivenza della popolazione carceraria con detenuti affetti da patologie psichiatriche, mal assistiti e allocati con detenuti comuni

Immagine di repertorio

Un detenuto di origini baresi, questa mattina, ha appiccato il fuoco alla propria cella provocando ustioni ad un altro detenuto costretto a ricorrere alle cure dei sanitari. L’episodio si è verificato nella quarta sezione del carcere di Foggia al cui interno sono ospitati 60 reclusi.

Il fumo sprigionatosi dai materassi ha costretto i poliziotti penitenziari ad evacuare l’intera sezione del carcere provocando la dura protesta degli altri detenuti che hanno tentato di aggredire il piromane trasferito nel carcere di Foggia da pochi giorni, con problemi psichiatrici. Il Coordinamento sindacale penitenziario torna a denunciare la grave situazione di sovraffollamento delle carceri pugliesi e le criticità causate da un organico ridotto.

Il Co.s.p. sottolinea inoltre la difficile convivenza della popolazione carceraria con detenuti affetti da patologie psichiatriche, mal assistiti e che per mancanza di spazi vengono allocati in sezioni detentive comuni. Nei penitenziari pugliesi aumentano le aggressioni nei confronti degli agenti penitenziari a causa  di una discutibile gestione  che molto spesso lascia queste persone al proprio destino. Il Co.s.p. sollecita interventi immediati a fronte di una situazione che rischia di diventare esplosiva, mettendo a repentaglio la sicurezza degli operatori.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento