Incendiati dodici cassonetti dell’immondizia, quaranta solo nel 2012

Ignoti hanno dato fuoco ai bidoni di via Barletta, via Perrone e tra via Rovelli e via Nedo Nadi nei pressi del Parco San Felice. Incendi anche in periferia e nel quartiere Macchia Gialla. 7mila euro di danni

Cassonetti incendiati

Si è consumato nella notte l’ennesimo atto vandalico sul fronte rifiuti. La scorsa notte nel capoluogo dauno sono stati dati alle fiamme dodici cassonetti dell’immondizia.

Ignoti hanno dato fuoco ai bidoni di via Barletta, via Perrone e tra via Rovelli e via Nedo Nadi nei pressi del Parco San Felice. Incendi anche in periferia e nel quartiere Macchia Gialla.

I Vigili del Fuoco sono stati impegnati per parecchie ore. Non si verificano danni alle auto in sosta. Il danno economico, stando ad una stima fatta sulla base del costo di ogni cassonetto, ammonterebbe a più di 7mila euro.

Complessivamente sono circa 40 i bidoni dati alle fiamme nel 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento