rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Vieste

Incendio a Vieste: distrutti bungalow del villaggio turistico 'Piccola America'

Il villaggio turistico è di proprietà di un 49enne del posto, componente dell'associazione antiracket cittadina. Ascoltato dai carabinieri, l'uomo ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive. Indagini in corso

Grave atto intimidatorio, a Vieste, dove nella tarda serata di ieri, sono stati dati alle fiamme tre bungalow presenti all'interno del villaggio turistico 'Piccola America', in località Santa Maria di Merino, a pochi passi dall'omonima chiesa.

L'incendio è divampato intorno alle 22 e ha coinvolto tre strutture: una è andata completamente distrutta, le altre due sono state pesantemente danneggiate. Il villaggio turistico è di proprietà di un 49enne del posto, componente dell'associazione antiracket cittadina.

Ascoltato dai carabinieri, incaricati delle indagini del caso, l'uomo ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive. Pertanto, le indagini dei militari non escludono altre piste. La struttura - che al momento non ha ancora aperto per la stagione estiva - non è dotata di sistema di videosorveglianza. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Vieste: distrutti bungalow del villaggio turistico 'Piccola America'

FoggiaToday è in caricamento