Innamorata ma non ricambiata, perde la testa e dà fuoco a due autovetture (insieme a un'amica): denunciate

Hanno 26 e 18 anni. I carabinieri, dopo aver visionato le immagini, hanno riconosciuto le responsabili dell'incendio nell'autosalone di San Ferdinando di Puglia, riconducendo il gesto al forte rancore covato da una delle due per un invaghimento non ricambiato

Immagine di repertorio

Non il racket, ma una delusione amorosa dietro l'incendio di due auto, domenica notte, in un autosalone di San Ferdinando Di Puglia. Lo hanno accertato i carabinieri, che per il fatto hanno denunciato in stato di libertà, per danneggiamento seguito da incendio, due ragazze del posto, di 26 e 18 anni.

Le due ragazze, introdottesi furtivamente nel parcheggio-esposizione del rivenditore, erano state riprese dalle telecamere di videosorveglianza mentre cospargevano di liquido infiammabile le due autovetture per poi dargli fuoco. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco giunti sul posto, avevano danneggiato le due auto, senza provocare feriti. I carabinieri, dopo aver visionato le immagini, hanno riconosciuto le due responsabili, riconducendo il gesto al forte rancore covato da una delle due  per un invaghimento non ricambiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento