Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Paura al campo rom di Arpinova: a fuoco la navetta Ataf che conduce a Foggia

L'accaduto non ha provocato feriti, ma riapre prepotentemente la questione sulla sicurezza dei mezzi del trasporto pubblico. Sul posto, polizia e vigili del fuoco

Tanta paura ma fortunatamente nessuna grave conseguenza per l’incendio divampato, forse a causa di un cortocircuito, a bordo dell’autobus che fa da navetta tra il campo rom di Arpinova e Foggia.

L’incendio è divampato questa mattina: il mezzo dell’Ataf, utilizzato anche come scuolabus e alimentato a metano, era appena arrivato nell’accampamento quando è stata notata la colonna di fumo e poi alcune lingue di fuoco provenire dallo stesso. Sul posto di polizia e vigili del fuoco.

IL VIDEO

Necessario l’intervento di una squadra del 115 del comando provinciale di Foggia, con il supporto di un’autobotte. Il timore principale era che le fiamme potessero intaccare il serbatoio del mezzo, contenente gas metano. L’accaduto non ha provocato feriti, ma riapre prepotentemente la questione sulla sicurezza dei mezzi del trasporto pubblico.

Arpinova, a fuoco mezzo Ataf al campo rom | FOTO D'AGOSTINO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura al campo rom di Arpinova: a fuoco la navetta Ataf che conduce a Foggia

FoggiaToday è in caricamento