Incendi nella notte: bruciano le auto del titolare di una pizzeria e della moglie di un assessore

Due auto avvolte dalle fiamme, a Margherita di Savoia e a Cerignola. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Foto d'archivio

Due auto sono andate a fuoco nella notte, una a Margherita di Savoia e l'altra a Cerignola. Il primo episodio è avvenuto nella città delle Saline, quando le fiamme hanno avvolto la Fiat Multipla in uso alla moglie dell'assessore Schiavone. Il rogo ha provocato danni nella parte anteriore del mezzo. Qualche ora dopo, intorno alle 5, è andata completamente a fuoco la C3 del titolare di una pizzeria della città ofantina, che ai carabinieri - che indagano su entrambi gli incendi - ha riferito di non aver ricevuto alcun tipo di minacce. Sul posto i vigili del fuoco di Cerignola, che non hanno trovato tracce di liquido infiammabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento