Incendio doloso a Stornara: ignoti spaccano il deflettore e appiccano il fuoco ad una Hyundai Jazz

Il mezzo è in uso esclusivo di una anziana donna del posto. In corso le indagini dei carabinieri che stanno analizzando le immagini di una telecamere presente in zona. Non si esclude il possibile 'errore' sull'auto da colpire

Immagine di repertorio

Incendio doloso, all'alba di oggi, a Stornara, dove è stata presa di mira un'auto parcheggiata in via Pio La Torre.

Intorno alle 4.30 del mattino, infatti, ignoti hanno spaccato il deflettore posteriore e appiccato il fuoco dall'interno dell'abitacolo di una Hyundai Jazz di proprietà (ed in uso esclusivo) di una 85enne del posto.

Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno bonificato e messo in sicurezza la zona, accertando la natura dolosa dell'accaduto. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere presenti nell'area del rogo.

Nessuna indicazione utile è giunta dalla vittima: la donna ha dichiarato di non aver ricevuto minacce nè ritiene di avere nemici. Tante ipotesi al vaglio dei militari, compresa quella di un possibile 'errore' sull'auto da colpire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento