rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Peschici

Peschici: incendiata l'auto del sindaco Domenico Vecera, ignoto il movente

A quanto si è appreso, Domenico Vecera non avrebbe ricevuto minacce o intimidazioni. Indagano i carabinieri, che accanto all'auto distrutta hanno trovato tracce di liquido infiammabile

L’auto del sindaco di Peschici, Domenico Vecera, è stata data alle fiamme la scorsa notte.

Al momento dell'atto intimidatorio, la Renault Mégane si trovava parcheggiata sotto la sua abitazione.

Quasi sicuramente si tratta di un incendio doloso, in considerazione del fatto che accanto all'auto distrutta i carabinieri hanno trovato tracce di liquido infiammabile.

Ad accorgersene è stato lo stesso primo cittadino, svegliato in piena notte dall'odore delle fiamme.

Indagini sono in corso per risalire agli autori e al movente dell'attentato.

A quanto si è appreso, Vecera non avrebbe ricevuto minacce o intimidazioni. Indagano i carabinieri.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peschici: incendiata l'auto del sindaco Domenico Vecera, ignoto il movente

FoggiaToday è in caricamento