Atto incendiario sul Gargano: benzina sull'auto, a fuoco la 'Panda' di un operaio a San Nicandro

I vigili del fuoco hanno recuperato una tanica con tracce di liquido infiammabile, a chiara firma della matrice dolosa del gesto. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri

Immagine di repertorio

Atto incendiario sul Gargano, dove la scorsa notte ignoti hanno dato fuoco all'auto di un uomo di San Nicando Garganico. Il fatto è successo poco dopo le 4: a bruciare, in via Sturzo, è stata la Fiat Panda di un operaio del posto, classe 1968.

Necessario l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco. Gli uomini del 115 hanno recuperato una tanica con tracce di liquido infiammabile, a chiara firma della matrice dolosa del gesto. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri: ai militari, la vittima ha dichiarato di non aver ricevuto minacce, nè di avere nemici. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento