Atto incendiario, nel mirino noto esponente della Lega: 'diavolina' sulle ruote del segretario cittadino di Peschici

E' successo intorno alle 22.30, in via Malacera, dove ignoti hanno piazzato due 'tocchi' di 'diavolina' sulle ruote due auto di proprietà o in uso al segretario. La pioggia battente non ha permesso alle fiamme di propagarsi

I danni provocati

Atto incendiario a Peschici, dove nella serata di ieri ignoti hanno tentato di dare alle fiamme due auto di proprietà o in uso al funzionario del Comune, nonchè segretario della Lega, Luigi Forte.

Il fatto è successo intorno alle 22.30, in via Malacera, dove ignoti hanno piazzato due 'tocchi' di 'diavolina' (accendifuoco per camini e barbecue) rispettivamente sulle ruote di una Alfa Romeno 147 e di una Alfa Romeo 75. La pioggia battente non ha permesso alle fiamme di propagarsi e i danni sono limitati alla sola zona degli pneumatici.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che stanno cercando di ricostruire l'accaduto e, soprattutto, l'eventuale movente. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza. Non è la prima volta che, nel comune garganico, amministratori ed esponenti della Lega diventino bersagli di intimidazioni più o meno gravi. 

Sulla vicenda è intervenuto il segretario provinciale Lega Foggia, Daniele Cusmai: "Non è la prima volta che accadono episodi del genere contro i nostri punti di riferimento o amministratori nel centro garganico e ancora una volta noi ribadiamo la solidarietà, il supporto e il sostegno a chi ogni giorno ci mette la faccia per portare avanti politiche serie, senza scendere a compromessi, per cui noi come Dirigenza Provinciale ne andiamo orgogliosi. Tutta la Lega Puglia, insieme al nostro Europarlamentare Massimo Casanova, si stringe attorno a Luigi Forte e a tutti coloro che sotto il simbolo della Lega portano avanti idee di legalità, concretezza, sviluppo, visione per il futuro del nostro territorio e aiuto alla nostra gente con coraggio e dedizione. La vigliaccheria e la paura non vinceranno mai".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornato alle 13.15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

  • Foggia, furto choc nella sede elettorale della Parisi-De Sanctis: rubata pistola a finanziere, forse è stato narcotizzato

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento