Brucia auto sul Gargano: a fuoco la Panda di un pescatore di Vieste

E' successo alle 22.30 di ieri: ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto, sotto una delle ruote. Le fiamme sono state presto smorzate dall'intervento provvidenziale di un residente della zona. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

E' quasi certamente di natura dolosa, l'incendio auto che la scorsa notte ha interessato la Fiat Panda di un pescatore di Vieste.

Il fatto è successo in via Tripoli, intorno alle 22.30 di ieri, quando ignoti hanno appiccato il fuoco all'auto, sotto una delle ruote. Le fiamme sono state presto smorzate dall'intervento provvidenziale di un residente della zona.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della tenenza di Vieste. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza. Ascoltato dai militari, la vittima dell'intimidazione, viestano classe 1965, ha dichiarato di non avere nemici, nè di aver ricevuto minacce. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento