Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Luigi Rovelli

Incendiata auto in via Rovelli: è di Peppino D’Urso, ex capogruppo del PD di Foggia

La solidarietà di Lia Azzarone e del PD foggiano. L’incendio ieri sera a Foggia in via Luigi Rovelli

Immagine d'archivio

Incendiata a Foggia l’auto di Peppino D’Urso, ex capogruppo in Consiglio comunale del Partito Democratico durante l’amministrazione Mongelli (con delega alla Cultura) e tra i promotori del progetto Parcocittà. L’increscioso episodio è accaduto ieri sera intorno alle 23.20 sotto la sua abitazione in via Luigi Rovelli, alla vigilia della ‘Giornata della Memoria’ in corso di svolgimento a Foggia. Sul posto i vigili del fuoco.

Questo il commento di Lia Azzarone: “Peppino D’Urso, negli ultimi anni, si è dedicato all’animazione del progetto Parcocittà, grazie a cui un pezzo di Foggia è stato restituito alla comunità e sottratto al degrado, all’abuso e alla microcriminalità. In attesa che si riesca ad accertare la matrice dell’intimidazione e ad individuare i responsabili, il Partito Democratico foggiano e della Capitanata esprime solidarietà personale e politica a Peppino D’Urso, alla sua famiglia”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata auto in via Rovelli: è di Peppino D’Urso, ex capogruppo del PD di Foggia

FoggiaToday è in caricamento