Fiamme a Marina di Lesina, brucia la Bmw di un giovane incensurato in via dei Gigli

Distrutta l'auto. I vigili del fuoco non hanno rilevato tracce evidenti di dolo. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che non escludono la matrice dolosa dell'accaduto

Immagine di repertorio

Auto in fiamme, la scorsa notte, a Marina di Lesina. Il fatto è successo poco dopo l'1.30, in via dei Gigli: a bruciare è stata la Bmw 320 di un agricoltore incensurato di 34 anni, di nazionalità bulgara ma residente a Lesina. 

Distrutta l'auto. I vigili del fuoco, intervenuti per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona, non hanno rilevato tracce evidenti di dolo. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri, che non escludono la matrice dolosa dell'accaduto. La zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza e la vittima non ha saputo fornire indicazioni utili: sostiene di non aver ricevuto minacce e ritiene di non avere 'nemici'.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento