Fiamme a Troia: incendiata l'auto di un idraulico, tocchi di 'diavolina' sulle ruote

A bruciare, l'Alfa 147 di un idraulico del posto di 42 anni. Il mezzo è andato distrutto nella parte anteriore. Il rogo è stato spento da una squadra dei vigili del fuoco. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Tocchi di 'diavolina' (accendifuoco per camini e barbecue) sono stati trovati dai vigili del fuoco su entrambe le ruote anteriori di un'Alfa Romeo 147, data alle fiamme la scorsa notte, a Troia.

Il fatto è successo poco dopo l'1, in via Di Vagno. A bruciare, l'Alfa di un idraulico del posto di 42 anni. Il mezzo è andato distrutto nella parte anteriore. Il rogo è stato spento da una squadra dei vigili del fuoco, che ha poi bonificato e messo in sicurezza la zona. 

I successivi accertamenti tecnici hanno acclarato la natura dolosa del gesto. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri: nessuna indicazione utile dalla vittima (riferisce di non aver ricevuto minacce nè ritiene di avere nemici) e, pare, che la zona non sia dotata di telecamere per la videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento