Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Monte Sant'Angelo

Notte di fuoco: bruciate cinque auto, anche quella di un carabiniere

Colpiti cinque mezzi in altrettanti paesi della provincia: Monte Sant'Angelo, Lucera, Manfredonia, San Severo e Foggia; sul posto i vigili del fuoco. Si tratta quasi certamente di episodi dolosi

Sono tutti quasi certamente di origina dolosa gli incendi che la scorsa notte hanno distrutto cinque autovetture, in altrettanti paesi della provincia. Dalla mezzanotte e mezza in poi, infatti, numerose squadre del comando provinciale dei vigili del fuoco di Foggia e dei relativi distaccamenti sono state impegnate per spegnere le fiamme che avevano avvolto le autovetture prese di mira dai piromani, e bonificare e mettere in sicurezza le zone per evitare il coinvolgimento di abitazioni o  il danneggiamento di altre auto parcheggiate nei paraggi.

Il primo allarme è scattato alle 00.30 circa, in via Giovanni Evangelista, a Monte Sant’Angelo: a bruciare era l’auto di un carabiniere. A seguire, le segnalazioni dei roghi in via Carlo Corrado, a Lucera, e in piazza Ugo La Malfa a Manfredonia. Gli ultimi due incendi hanno interessato, invece, le autovetture parcheggiate in via Cantatore, a San Severo (nella foto), e in via Vito Raffa a Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di fuoco: bruciate cinque auto, anche quella di un carabiniere

FoggiaToday è in caricamento