Spaventoso incendio ad Apricena: a fuoco materiale plastico. "Folle atto, definire i responsabili delinquenti è poco"

Incendio choc questo pomeriggio in agro di Apricena. Ad andare a fuoco il materiale plastico utilizzato in agricoltura. La condanna dell'amministrazione comunale

Spaventoso incendio questo pomeriggio ad Apricena intorno alle 17. Materiale plastico utilizzato in agricoltura ha preso fuoco. Per via del rogo si è sollevata una enorme nuvola di fumo scura visibile da ogni punto della città del marmo e della pietra.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i tecnici del Comune, i vigili urbani, i carabinieri forestali e i vigili del fuoco. Le fiamme sono state domate, ma qualora venissero accertati eventuali rischi per la salute, il sindaco è pronto ad adottare misure urgenti. Arpa Puglia e Asl sono state contattate per le verifiche del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'amministrazione comunale condanna con sdegno i responsabili di tale gesto, che definire vigliacchi e delinquenti è poco. Ci auguriamo vivamente che gli inquirenti facciano chiarezza e consegnino alla giustizia i responsabili di tale folle atto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento