Il frigorifero va in corto, abitazione prende fuoco: attimi di paura per la proprietaria

Al momento dell’incendio, in casa, vi era solo una donna, di circa 60 anni. E’ stata lei stessa ad allertare i soccorsi, poi a causa del forte spavento e del fumo inalato è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del 118

I danni provocati

Il frigorifero va in cortocircuito e l’appartamento prende fuoco. E’ successo questa mattina, al Villaggio Artigiani di Foggia, dove un incendio è divampato in un appartamento al secondo piano di una palazzina in via Di Fabbrica, 1/b. Il fatto è successo intorno alle 8.30: le fiamme hanno immediatamente avvolto l’elettrodomestico, propagandosi in breve tempo in tutta la cucina e annerendo il resto della casa. Al momento dell’incendio, in casa, vi era solo una donna, di circa 60 anni.

E’ stata lei stessa ad allertare i soccorsi, poi a causa del forte spavento e del fumo inalato è dovuta ricorrere alle cure dei sanitari del 118. Sul posto è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, giunti sul posto con due mezzi di supporto. Ci sono volute più di tre ore per spegnere le fiamme, bonificare e mettere in sicurezza l’intera zona. Terminate le operazioni, al Villaggio Artigiani è tornata la calma, dopo ore di paura e apprensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento