Cronaca

A fuoco ambulanza di Sanitaservice, il sindaco è esasperato: "Ora basta, Emiliano abbia rispetto di Apricena"

Duro sfogo del sindaco Antonio Potenza dopo l'ennesimo atto ai danni del servizio sanitario. Che vive un momento di estrema fatiscenza. Il primo cittadino invia nota formale al governatore, al prefetto e ai Ministri competenti

"Ora basta! A nome di tutta la città di Apricena esprimo il malessere e la mortificazione che ormai viviamo da anni presso i servizi sanitari di Viale Giuseppe Di Vittorio. L'altra notte l'ennesima ambulanza incendiata con metodi mafiosi, locali fatiscenti e degradati, personale sanitario picchiato, ambulanze senza medico a bordo, l'immobile comunale di Via Modena consegnato in comodato d'uso all' ASL 3 anni fa e lavori che non riescono a partire. Apricena non merita questo!". E' l'amaro sfogo del sindaco Antonio Potenza all'indomani dell'ennesimo atto di cronaca consumatosi ai danni di un mezzo del servizio di emergenza urgenza.

"Un disastro totale - continua Potenza-. Apricena non è città di serie B, quindi chiedo con fermezza al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, di intervenire con urgenza per riportare ordine, serenità, servizi efficienti nella nostra cittadina. Vogliamo un presidio di vigilanza a difesa del personale e degli utenti, ambulanze con medici a bordo visto anche il ritardo occorso nell'ultimo incidente in città che è costato la vita ad un nostro giovane concittadino".

"Vogliamo che partano immediatamente i lavori per la realizzazione del nuovo polo sanitario in Via Modena, presso la ex Ragioneria, e soprattutto vogliamo rispetto per la dignità della nostra città. Non vogliamo scontri istituzionali caro Presidente Emiliano ma la nostra pazienza su questi temi è già durata troppo. Ora risposte certe e tempi brevi". 

Il sindaco fa sapere di aver predisposto per oggi, ultimo dell'anno, nota formale da inviare al Presidente della Regione Puglia e per conoscenza al Ministro della Salute, al Ministro dell' Interno e al Prefetto di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco ambulanza di Sanitaservice, il sindaco è esasperato: "Ora basta, Emiliano abbia rispetto di Apricena"

FoggiaToday è in caricamento