Cronaca

Paura a Peschici, scoppia incendio in abitazione: anziano ustionato nel tentativo di spegnere le fiamme

E' accaduto nel pomeriggio di oggi, in una abitazione in località 'Paglianza'. Ferito il proprietario di casa: l'84enne ha riportato ustioni lievi giudicate guaribili in 15 giorni

Il luogo dell'accaduto

Se la caverà con 15 giorni di prognosi e un forte spavento, l'anziano rimasto ustionato nell'incendio divampato nella sua abitazione, in località 'Paglianza', sulla litoranea tra Peschici e Vieste.

Il fatto è successo nel primo pomeriggio di oggi, quando un cortocircuito ha causato un incendio nella cucina dell’abitazione di un 84enne del posto. L'uomo, nel tentativo di spegnere le fiamme, ha riportato ustioni lievi agli arti.

L'anziano è stato portato in ospedale, dove è stato medicato e subito dimesso con una prognosi di 15 giorni. Le fiamme, che hanno danneggiato il vano cucina e il garage attiguo, sono poi state spente dai vigili del fuoco del distaccamento di Vico del Gargano. Sul posto, anche due jeep e una autobotte della protezione civile 'Pegaso' di Vieste, forestale e i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Peschici, scoppia incendio in abitazione: anziano ustionato nel tentativo di spegnere le fiamme

FoggiaToday è in caricamento