Incendi sul Gargano, per "spegnerli" si fanno avanti gli agricoltori: "Coinvolgeteci, noi sentinelle del territorio"

Le imprese agro-zootecniche, munite di serbatoio, garantirebbero l’accesso h24 in un punto aziendale facilmente accessibile. Inoltre, le stesse munite di aratro a dischi, garantirebbero fasce tagliafuoco e attività di avvistamento di incendi dalle ore 5 alle ore 20"

Un avviso pubblico per il coinvolgimento delle imprese agro-zootecniche nell’importante attività di prevenzione incendi nel territorio: è la proposta lanciata da CIA Agricoltori Italiani Capitanata. Il presidente provinciale Michele Ferrandino ha scritto al presidente dell'Ente Parco Nazionale del Gargano Pasquale Pazienza per chiedergli di farsi promotore dell'iniziativa.

"Come a Lei noto, purtroppo il nostro territorio è vittima di incendi legati all’orografia e ai cambiamenti climatici in atto, fenomeno in aumento esponenziale durante la stagione estiva - si legge nell'incipit della missiva - L’incendio ferisce profondamente l’immagine di un territorio e delle comunità locali, arrecando danni dal valore inestimabile all’ambiente e al territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui l'idea di emanare un bando per coinvolgere gli agricoltori, sentinelle del territorio e di eventuali pericoli, per la stagione corrente. La proposta è argomentata da un'ipotesi operativa: "L’Ente Parco da Lei presieduto potrebbe acquistare e concedere in comodato alle aziende agro-zootecniche serbatoi idrici per l’attività di ricarica dei mezzi antincendio per l’intero periodo estivo - scrive il presidente CIA Capitanata - Le imprese agro-zootecniche, munite di serbatoio, garantirebbero l’accesso h24 in un punto aziendale facilmente accessibile. Inoltre, le stesse munite di aratro a dischi, garantirebbero fasce tagliafuoco e attività di avvistamento di incendi dalle ore 5 alle ore 20".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento