Sangue e incendi in Capitanata, Grassi convoca vertice in Prefettura: controlli a tappeto sul territorio e vigilanza per i commercianti colpiti

Riunione tecnica di coordinamento con i vertici delle Forze dell’Ordine, stamani in Prefettura, nel corso del quale sono stati analizzati i 4 episodi incendiari avvenuti tra il 31 dicembre e il 1° gennaio e l’omicidio di Roberto D’Angelo. Intensificati i controlli del territorio e le misure di vigilanza nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali colpiti

Stamane, il Prefetto Raffaele Grassi ha presieduto una riunione tecnica di Coordinamento, con i vertici delle Forze dell’Ordine, nel corso della quale sono stati analizzati 4 episodi incendiari e un omicidio, che si sono registrati a fine 2019 e inizio anno 2020.

In particolare, gli episodi incendiari hanno interessato 2 bari a Foggia (“Veronick” e “New Generation”), uno a San Giovanni Rotondo (“Open Gallery”) e un centro estetico (“Malisy”) ad Apricena.

Ieri sera, ignoti a bordo di un motociclo hanno ucciso a colpi d’arma da fuoco, Roberto D’Angelo, classe 1966, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Il fatto è avvenuto in un quartiere della città di Foggia, mentre la vittima era alla guida della sua autovettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha disposto un’intensificazione generale delle attività di controllo sul territorio a Foggia, Apricena e San Giovanni Rotondo, nonché adeguate misure di vigilanza nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali colpiti. Sugli episodi sono in corso indagini da parte delle Forze dell’Ordine, d’intesa con la competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento