Cronaca Camporeale / Via Antonio la Piccirella

Notte di fuoco e follia, a Foggia: sei auto bruciate, quattro danneggiate dai vandali

E' accaduto poco dopo la mezzanotte, in via La Piccirella e in via De Petra. In quest'ultimo caso, a bruciare sono stati i mezzi privati di un poliziotto e di un agente penitenziario. Sul posto, i vigili del fuoco

Notte di fuoco, a Foggia, dove ben sei autovetture sono state date alle fiamme. E’ successo tutto poco dopo la mezzanotte e ogni incendio è avvenuto a pochi minuti di distanza dal precedente. Una “progressione incendiaria” che ha interessato quattro diverse autovetture parcheggiate in strada, in via La Piccirella. Le altre due auto, invece, sono state date alle fiamme in via De Petra: dalle prime informazioni raccolte, si tratterebbe di una Fiat Marea e di una Opel Astra, appartenenti rispettivamente ad un agente delle polizia penitenziaria e ad un poliziotto.

Le cause di tutti questi incendi auto sono ancora da chiarire: in via De Petra, infatti, non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, tali da ricondurre l’accaduto ad una matrice dolosa. Diversamente, in via La Piccirella sembrerebbe trattarsi piuttosto di atti di vandalismo fine a sé stesso: nella stessa via, infatti, oltre a quelle incenerite, altre quattro auto in sosta sono state danneggiate con spranghe di ferro e altri arnesi; tutte ritrovate con i cristalli infranti, sportelli piegati e carrozzerie variamente danneggiate. L’emergenza incendi-auto della scorsa notte ha impegnato ben due squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia, con il supporto di un’autobotte: gli uomini del 115 sono intervenuti per sedare le fiamme, bonificare e mettere in sicurezza le zone interessate, anche per evitare che le fiamme si propagassero ad altri mezzi o abitazioni presenti nelle immediate vicinanze delle auto incendiate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di fuoco e follia, a Foggia: sei auto bruciate, quattro danneggiate dai vandali

FoggiaToday è in caricamento