A fuoco due auto della stessa famiglia. I proprietari: "Mai ricevuto minacce"

E' accaduto la scorsa notte, a San Severo: i mezzi erano parcheggiati nello stesso rione, ma in due strade diverse. Le vittime gestiscono un bar annesso a stazione di servizio sulla Statale 16, sull'accaduto indaga la polizia

Immagine di repertorio

Due auto sono state date alle fiamme la scorsa notte, a San Severo. Si tratta di una Mercedes Classe A e di una Volkswagen Passat di proprietà di due membri dello stesso nucleo familiare.

Le due auto erano parcheggiate nello stesso rione, ma in due vie diverse: la prima in via Bologna, l’altra in via Andria. I due incendi sono divampati in modo simultaneo, ovvero poco dopo le 2.30 della scorsa notte. Sul posto è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento cittadino che haspento le fiamme, bonificato e messo in sicurezza l’intera zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Benché non siano state trovate tracce evidenti di liquido infiammabile o simili, l’ipotesi più accreditata al momento è quella di un doppio incendio doloso. La famiglia colpita gestisce un bar annesso ad una stazione di servizio lungo la Statale 16: alla polizia, le vittime hanno dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del commissariato cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento