Ancora una 'notte di fuoco': in fiamme tre auto e un camion in provincia di Foggia

Da Cerignola a Lucera, da San Paolo di Civitate a San Marco in Lamis. E’ la cronaca di quanto accaduto la scorsa notte, con segnalazioni al 115 che si sono susseguite dall’una fino alle prime luci dell’alba. I paesi colpiti

Quattro incendi d’auto, in altrettanti paesi della provincia di Foggia: da Cerignola a Lucera, da San Paolo di Civitate a San Marco in Lamis. E’ la cronaca di quanto accaduto la scorsa notte, con richieste e segnalazioni al 115 che si sono susseguite dall’una circa fino alle prime luci dell’alba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo incendio auto è stato registrato in via Leonardo Da Vinci, a Lucera; a seguire, un altro rogo ha interessato un mezzo parcheggiato in via Carlo Rosselli – piazza Europa a San Marco in Lamis e poi un altro episodio analogo in piazza Aldo Moro a San Paolo di Civitate. Infine, in via Candela, alla periferia di Cerignola, è andato a fuoco un camion. Su tutti gli episodi sono in corso le indagini delle forze di polizia. Sul posto, è stato necessario l’intervento di più squadre dei vigili del fuoco giunte dai distaccamenti cittadini più vicini. Gli uomini del 115 hanno dovuto sedare le fiamme, bonificare e mettere in sicurezza i siti interessati per evitare che le fiamme potessero danneggiare abitazioni e altri mezzi presenti nelle immediate vicinanze delle auto colpite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento