Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Quattro auto incendiate dal centro alla periferia: l'ora 'di fuoco' del 115

Tra le 2 e le 3 della scorsa notte, i vigili del fuoco hanno dovuto far fronte alle esigenze d'intervento e messa in sicurezza di quattro incendi auto, avvenuti a breve distanza di tempo, in quattro punti diversi della città

Un’ora di fuoco. Nel vero senso della parola. I sessanta minuti tra le 2 e le 3 della scorsa notte, sono stati intensissimi per i vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che hanno dovuto far fronte alle esigenze d’intervento e messa in sicurezza di quattro incendi d’auto, avvenuti a breve distanza di tempo, in quattro punti diversi della città.

La prima segnalazione è giunta da Via Alfonso D’Aragona, pressi di via Manfredonia; a seguire altro incendio auto in via Martiri di via Fani, in zona via Napoli. Ancora, altri due mezzi sono stati dati alle fiamme in via Rovelli ed in fine in via Fania, in zona San Michele.

Sul posto, gli uomini del 115 hanno spento le fiamme e bonificato le zone interessate, garantendo la sicurezza delle abitazioni e delle altre auto parcheggiate nelle immediate vicinanze. Per far fronte ai quattro episodi, avvenuti a breve distanza di tempo l’uno dall’altro, è stato necessario richiedere l’intervento di una squadra di supporto dal vicino distaccamento di Lucera. Ancora da accertare le cause degli incendi auto, verosimilmente episodi di natura dolosa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro auto incendiate dal centro alla periferia: l'ora 'di fuoco' del 115

FoggiaToday è in caricamento