Notte di fuoco nel Foggiano: a fuoco tre auto, due incendi sono di natura dolosa

Incendi a Foggia in viale Kennedy (indaga la polizia), Orta Nova in via Monte Bianco e San Severo in via Bovino (indagano i carabinieri)

Foto di repertorio

Notte di fuoco in Capitanata dove ben tre autovetture sono state avvolte dalle fiamme in tre diversi episodi avvenuti a Foggia, Orta Nova e San Severo.

Nel capoluogo dauno il rogo è avvenuto intorno alle 6 in viale Kennedy. A bruciare la Kia Picanto di un bracciante agricolo. I vigili del fuoco intervenuti sul posto non hanno trovato tracce di liquido infiammabile. Sul posto una volante della polizia, che indaga sull'accaduto.

Sono di natura dolosa invece i due incendi avvenuti a Orta Nova intorno all'una e a San Severo due ore dopo circa, sul quale indagano i carabinieri. Si tratta, in entrambi i casi, di due Lancia Y. 

Nella cittadina dei Cinque Reali Siti l'incendio - come da tracce di liquido infiammabile rilevate dagli uomini del 115 - è stato appiccato in via Monte Bianco. L'auto è di proprietà di una imprenditrice moglie di un agente di polizia penitenziaria. A San Severo i vigili del fuoco hanno trovate tracce di innesco anche in via Bovino. L'auto è di proprietà di una donna.

Entrambi i titolari non avrebbero saputo fornire alcuna informazione utile rispetto agli episodi. Non ci sono telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento