rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Quando la notte si trasforma in un 'bollettino di guerra': a fuoco quattro mezzi in tre comuni

Quattro autovetture parcheggiate in strada sono state distrutte o danneggiate dalle fiamme, la scorsa notte, a Carapelle, San Severo e San Ferdinando di Puglia

Quattro auto incendiate in tre comuni diversi. E' il bilancio della notte scorsa, dove quattro autovetture parcheggiate in strada sono state distrutte o danneggiate dalle fiamme a Carapelle, San Severo e San Ferdinando di Puglia.

Il primo episodio è stato registrato a Carapelle, dove intorno alle 3, le fiamme hanno avvolto la Toyota Rav4 di proprietà di un imprenditore edile di 37 anni, incensurato del posto. Il fatto è successo in via Dauno; la zona non è dotata di telecamere per la videosorveglianza.

Più o meno contemporaneamente, i vigili del fuoco del distaccamento di Cerignola sono intervenuti a San Ferdinando di Puglia, dove un incendio ha distrutto la Citroen C3 di proprietà di donna di 44 anni, che a FoggiaToday riferisce: "I vigili del fuoco hanno constatato che si è trattato di un cortocircuito". Le fiamme hanno poi lambito e danneggiato la Fiat Punto di un pensionato 63enne, parcheggiata poco distante.

Per finire, a San Severo, in Corso Leone Mucci, è andata distrutta la Fiat Punto di una donna del 1971, casalinga incensurata. In tutti gli episodi, gli uomini del 115 intervenuti non hanno rilevato tracce di liquido infiammabile o inneschi evidenti pertanto si riservano sulle cause dei roghi. Su tutti i casi sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando la notte si trasforma in un 'bollettino di guerra': a fuoco quattro mezzi in tre comuni

FoggiaToday è in caricamento