Incendi auto nel Foggiano: a fuoco Passat a Carapelle, Fiat 127 a San Giovanni Rotondo

Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri. I vigili del fuoco intervenuti non hanno individuato elementi utili ad acclarare la natura dolosa delle fiamme

Due incendi auto, nella notte, in altrettanti comuni del Foggiano: Carapelle e San Giovanni Rotondo.

Il primo caso intorno alle due della scorsa notte, quando una richiesta di intervento è giunta ai vigili del fuoco. A bruciare, in via Piemonte, era una Volkswagen  Passat, di proprietà di un bracciante agricolo, marocchino di 35 anni, con precedenti penali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incendio ha interessato la parte anteriore del mezzo e i vigili del fuoco non hanno individuato elementi chiari per acclarare la natura dolosa delle fiamme. A San Giovanni Rotondo, invece, in via Zara, un incendio ha interessato una Fiat 127, di proprietà di un 35enne del posto. Anche in questo caso non è stato possibile stabilire la natura del rogo. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Locale sovraffollato, multa e 5 giorni di chiusura dopo 70 giorni di stop forzato. Titolari si scusano: "Situazione ingestibile"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento