Vieste, imprenditore derubato in un residence. Il bottino è di 80 mila euro

Un imprenditore è stato derubato degli 80 mila euro che teneva in cassaforte mentre alloggiava nel residence Marino di Vieste. I Carabinieri stanno indagando ma senza riprese: la struttura è priva di videosorveglianza

Imprenditore derubato

Prima è stato immobilizzato nel suo letto, minacciato di morte e poi costretto a consegnare il bottino. E' successo la scorsa notte nel residence "Merino" di Vieste a un imprenditore, derubato di ben 80 mila euro conservati nella cassaforte. I due ladri infatti sono riusciti con la forza a farsi dare le chiavi della ricca cassetta.  L’imprenditore ha riportato alcune lesioni alla fronte giudicate guaribili in quattro giorni. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri che non possono però contare su eventuali riprese in quanto la struttura risulta sprovvista di circuito di videosorveglianza.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento