rotate-mobile
Cronaca

Dopo l'auto incendiata, parla "Re" Iemmello: "Deluso e schifato, chi mi conosce sa cosa ho fatto per Foggia"

Foggia Calcio, parla Pietro Iemmello: "Vi dico che provo delusione e sono schifato (non per il danno materiale ma morale) perché a prescindere da tutto (prestazioni, risultati etc etc) chi mi conosce sa cosa ho fatto per Foggia!"

Si dice deluso e schifato Pietro Iemmello, il centravanti del Foggia Calcio al quale la notte tra sabato e domenica ignoti hanno dato fuoco alla sua autovettura. "Alcune dichiarazioni che sono uscite sicuramente non sono mie anche perché altrimenti le avreste lette qui. Detto ciò se volete sapere il mio pensiero, vi dico che provo delusione e sono schifato (non per il danno materiale ma morale) perché a prescindere da tutto (prestazioni, risultati etc etc) chi mi conosce sa cosa ho fatto per Foggia! Con questo finisco dicendo che 3/4 poveretti hanno infangato per l'ennesima volta il nome di una squadra e città come Foggia. Un abbraccio"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'auto incendiata, parla "Re" Iemmello: "Deluso e schifato, chi mi conosce sa cosa ho fatto per Foggia"

FoggiaToday è in caricamento