Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Era un 27enne romeno il ragazzo travolto e ucciso lungo la Statale 89

Al momento del tragico incidente si trovava in sella alla sua bicicletta. A provocare la sua morte sono state tre autovetture. L'ex moglie ha riconosciuto il corpo presso l'obitorio

Aveva 27 anni ed era nato in Romania, il ragazzo travolto e ucciso domenica scorsa da tre automobilisti mentre era in sella alla sua bicicletta sulla statale 89 che collega Foggia a Manfredonia.

Si chiamava Claudio Fandarac e da molti anni viveva nel capoluogo di provincia doveva svolgeva piccoli lavori manuali. Al momento del tragico incidente, il 27enne romeno non portava con sé un documento di riconoscimento. A identificare il corpo trasportato nell’obitorio dell’O.O. R.R. di Foggia ci ha pensato la sua ex moglie.

Gli agenti della Polstrada di Cerignola stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica della tragedia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era un 27enne romeno il ragazzo travolto e ucciso lungo la Statale 89

FoggiaToday è in caricamento