Spingono con violenza anziano: presi 7 ragazzini in questura con i genitori, "stavamo sperimentando un gioco nuovo"

Si tratta di 7 ragazzini tra gli 11 e 14 anni. La loro 'bravata' - bullismo ai danni di un anziano - verrà segnalata all'Autorità Giudiziaria minorile per le valutazioni del caso, anche riguardo alla responsabilità genitoriale

Immagine di repertorio

Spintonano un anziano alle spalle, in modo tanto violento da rischiare di farlo cadere a terra. Ma le telecamere presenti in piazza Giordano, a Foggia, hanno ripreso l'intera scena permettendo alla polizia di individuare gli autori del gesto.

Si tratta di 7 minori di età compresa tra gli 11 e 14 anni che, convocati in questura insieme ai propri genitori, non sembravano quasi comprendere la gravità del gesto messo in atto, in quanto, nella loro ottica, stavano sperimentando un 'gioco nuovo', compiuto al solo scopo di divertirsi. La loro 'bravata' - un vero e proprio atto di bullismo ai danni di un anziano - verrà segnalata all'Autorità Giudiziaria minorile per le valutazioni del caso, anche riguardo alla responsabilità genitoriale.

L'episodio risale al 23 ottobre scorso, in piazza Umberto Giordano: alle 11.30, un gruppo di ragazzini usciti prima da scuola stavano parlottando nella piazza quando, all’improvviso, uno di loro distaccatosi dal gruppo, si è diretto verso un uomo settantenne. Il ragazzino ha colpito l’uomo di spalle con una poderosa spinta, facendogli perdere l’equilibrio e solo grazie al tempestivo intervento dell’amico, l’uomo non è caduto a terra.

La vittima: "Si avverte l'assenza dei genitori"

Dopo la bravata i ragazzini sono scoppiati a ridere, approvando in tal modo il gesto disgustoso commesso dal loro compagno per poi scappare. La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza cittadine e, grazie agli accertamenti svolti dagli agenti dell’Ufficio Minori della Divisione Anticrimine della Questura di Foggia, i  sette autori del gesto sono stati identificati.

"Non esistono baby gang a Foggia": autori delle aggressioni diversi fra loro, proposto un 'Pronto Intervento Minori' 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento